Less is more | Decluttering: Possedere meno per essere più felici

"Less is More" è una frase che sta girando sempre più spesso. Ma lo sapevate che è una citazione? L'autore è proprio l'architetto e designer  Ludwing Mies van de Rohe.

Questa frase la rivendiamo in lungo e in largo  ora per rappresentare al meglio il concetto di Decluttering, una vera e propria attitudine orientata all'essenziale. Una vera e propria arte di liberarsi dal superfluo e lasciare andare le zavorre materiali che spesso sono associate a risvolti emotivi.

Nei Paesi anglosassoni ormai questa pratica è diventata una vera filosofia di vita: selezionare ed eliminare ciò che non ci serve più  infatti, sembra offrire un reale beneficio anche a livello interiore, “liberandoci” dal passato, aprendo la nostra mente al futuro e alle nuove possibilità.

Si associa inoltre al concetto di decrescita che ha preso piede nell'ultimo decennio. Possedere meno per essere più felici. 

L'impatto emotivo che ha su di noi un ambiente pulito, ordinato ed essenziale è chiaro a tutti noi se pensiamo alle sensazioni che ci dona un ambiente o anche una semplice foto con queste caratteristiche.

Disfarsi di tutti gli oggetti che soffocano la nostra mente e la nostra casa il più delle volte ci sembra però un lavoro enorme che comporta uno sforzo fisico, mentale, emotivo non indifferente oltre che richiedere diverso tempo .

A questo link potete trovare tanti utili suggerimenti per alleggerire il carico emotivo e le tempistiche in modo da far diventare il decluttering una vera propria attitudine  che vi farà sentire meglio giorno dopo giorno, o scatolone dopo scatolone!

Come fare Decluttering: i segreti di una vera e propria filosofia di vita

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *